Benvenuto nel sito ufficiale del comune di Villa Santo Stefano della provincia di Frosinone
Sei nella Home Page del Comune di Villa Santo Stefano.
Solo testo Alta visibilità   
Comune di Villa Santo Stefano
Home  |  Mappa
 

Sei in: Home » archivio news » risultato ricerca » scheda news
Sei in: Home » archivio news » risultato ricerca » scheda news

News

Settore Socio-culturale - Amministrativo e Tributi

Avviso
Comunicato stampa Assessore Provinciale Antonio Abbate che ringraziamo e pubblichiamo : 13 agosto 2011 - Padre Augusto Lombardi, una vita per le Missioni- presentato il primo opuscolo della collana ″Biblioteca di studi storici Santostefanesi″

 

 

Assessorato Provinciale alle cultura: Padre Augusto Lombardi , gloria e vanto di Villa Santo Stefano

 

Presentato il volume sulla vita del missionario. Presente anche l’assessore provinciale Antonio Abbate

 

 

 

Un fine settimana all’insegna della cultura a Villa Santo Stefano. Nel piccolo centro dei Monti Lepini il week end che ha preceduto il Ferragosto è stata l’occasione per accendere i riflettori su un importante personaggio della storia locale, padre Augusto Lombardi e per presentare una simpatica e agile pubblicazione, “La Voce di Villa”, un periodico che accompagnerà e informerà i cittadini su tutto ciò che si fa e si realizza in paese.

 

A promuovere le iniziative, la locale Amministrazione comunale del sindaco Giovanni Iorio, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura, retto dal vicesindaco Franca Colonia.

 

Nel pomeriggio di sabato, nella Biblioteca comunale, è stato presentato al pubblico una pubblicazione, a cura della professoressa Maria Teresa Planera, sulla figura e l’opera di padre Augusto Lombardi che nacque a Villa nel 1898. Figura di grande rilievo in ambito missionario, Padre Lombardi ha ricoperto anche il ruolo di Segretario Generale del Pontificio Istituto Missioni Estere. Una gloria e un vanto della cittadina. La pubblicazione ha inaugurato la collana denominata, significativamente, “Biblioteca di Studi Storici Santostefanesi”.

 

A seguire, la presentazione della rivista “La Voce di Villa”, diretta Lara Celletti. Un bollettino informativo su tutte le attività sociali, culturali e sulle iniziative che si realizzano in paese. Un modo per avvicinare e rendere partecipe l’intera popolazione. Uno strumento di democrazia comunicativa, in quell’ottica di trasparenza e vicinanza sempre auspicata tra cittadini e istituzione.

 

Presente alla manifestazione di Villa Santo Stefano anche l’Assessore alla Cultura della Provincia di Frosinone, Antonio Abbate.

 

“Bisogna sottolineare lo sforzo e il coraggio di un’Amministrazione comunale come quella di Villa Santo Stefano, un piccolo paese, di puntare forte sulla cultura – ha sottolineato con soddisfazione Abbate - Uno sforzo che va sostenuto, incoraggiato e  accompagnato. Certamente la Provincia di Frosinone non si sottrarrà a questo dovere civico, con l’augurio che la strada intrapresa da Villa Santo Stefano venga seguita da tante altre realtà del nostro territorio. Una strada, come posso rendermi conto di persona nelle mie partecipazioni agli eventi,  che trova sempre maggiori seguaci, segno che la provincia di Frosinone, gli enti locali, ma anche le associazioni private, hanno capito l’importanza di investire in Cultura. Un investimento non a fondo perduto, ma portatore di benefiche ricadute sia a livello di crescita sociale di una comunità, sia di crescita economica.

 

I complimenti, per questo nobile percorso intrapreso, voglio rivolgerli al sindaco Iorio e all’infaticabile assessore Colonia. Da parte nostra, da parte dell’Amministrazione provinciale,  del  presidente Iannarilli, l’impegno a sostenere sempre ogni loro iniziativa”. 

 

A cura di :


Fine dei contenuti della pagina